top of page

Riflessioni sulla fiducia in se stessi

Parliamo di te e della tua storia personale. Ci sono persone che sono orgogliose di quello che sono. E ce ne sono delle altre che tendono a denigrarsi e non avere fiducia in se stesse.


Ora ti chiedo: a quale categoria appartieni?


Se fai parte della prima, vai direttamente all’ultima riga del post altrimenti leggi.


Quante volte hai pensato: la vita degli altri è migliore, è più facile, le altre persone hanno avuto molti meno problemi a raggiungere i loro obiettivi.


Ebbene: che ne sai? Che ne so io, che ogni tanto penso la stessa cosa?


Non sai, non sappiamo nulla degli altri, tranne quello che ci vogliono far vedere. Non conosciamo i processi mentali che guidano la mente delle persone. Non siamo lì con loro alla sera mentre vanno a letto, non sappiamo se dormono sonni sereni o se semplicemente usano un’ottima crema anti borse sotto gli occhi la mattina dopo. Conosciamo il prodotto finale, il prodotto sociale: conosciamo quello che appare. Che però spesso è il frutto di molto lavoro su se stessi. Ed è quello, solo quello che va emulato: il lavoro su se stessi, il lavoro per crescere.

Non perseguire le cose/gli obiettivi degli altri.



Onora la tua storia, perdona il tuo passato. Fidati di te stesso, sii consapevole del tuo valore. Se sei uno di quelli che una volta superato l’ostacolo si dice: “non era niente di che” e lo sminuisci non va bene. Guarda tutti i passi che hai fatto, per una volta guardati indietro e troverai la forza e la fiducia di andare avanti. Non dimenticare da dove vieni e la strada che hai fatto.

Il coaching guarda al presente e si proietta verso il futuro ma si possono fare delle eccezioni se la fiducia manca ed è semplicemente rimasta indietro di qualche passo. Recuperati e vai avanti. Abbi fiducia in te e vai avanti.

Guarda le montagne (tante!) che hai superato.


Il tuo percorso è bellissimo e se lo onorerai e riconoscerai il tuo valore, avrai fiducia in te e farai grandi cose.


E tu che tipo di persona sei? Sono bravi solo gli altri oppure anche tu non sei male?


5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page