top of page

Visualizzazione: gli step per un buon esercizio

Oggi ti propongo un’attività che mi calma molto e fa in modo che io mi centri su me stessa e su quello che voglio.

Io faccio così: smarterizzo l’obiettivo applicando anche la PNL– se hai domande su questo tema, commenta il post o rileggi l'articolo, • mi siedo per terra in silenzio o con un sottofondo musicale (scegli la tua musica preferita, anche fosse power ed energizzante), visualizzo quello che voglio, concentrandomi sulle sensazioni che mi provoca immaginare di aver raggiunto il mio obiettivo, • sto a “fantasticare” per 2 o 3 minuti, • mi alzo e sono carica a molla


Se hai una famiglia e dei figli potresti aver pensato di non avere tempo. Ebbene, trovalo, anche fosse che la visualizzazione la fai sotto la doccia o seduto in bagno al mattino.


Ti dico: trova il tempo perché so che oltre al tempo, troverai anche il focus e questo ti ridarà indietro tanto, tantissimo: ti ridarà indietro te stesso.


PS la foto che ho scelto per questo post si avvicina alle sensazioni che provo quando visualizzo. E' fine ottobre a Favignana e il pensiero del mare è invadente :)


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page